Pubblicazioni

Per ricevere informazioni su corsi, congressi, novità tecnologiche, aspetti legali e iniziative nel campo delle neuroscienze

Italian Society of Psychiatry’s activity during the pandemic

M, Di Giannantonio; E., Zanalda
Abstract:
The months that have just passed have been marked by the COVID-19 emergency, which cannot yet be considered to be over. We suddenly found ourselves in a health emergency that completely disrupted our habits and activities, including those of the Scientific Societies. I still remember the 21st of February during our SIP Executive Committee, held during the SOPSI congress in Rome and the last conference held in Palermo by the Sicilian section on the 5th of March. On the same day all medical conferences were banned as a precaution against the spread of the pandemic; in a few weeks we reached the total lock down of the nation. As an executive of the Italian Society of Psychiatry (SIP) we committed ourselves to share scientific information and to fight everything that could increase the spread of the disease. The COVID-19 emergency has involved the psychiatric services that have continued to guarantee the unavoidable activities for the mental health of the Italian population. The Italian Society of Psychiatry wanted to support the mental health staff both with the scientific contribution and through other concrete initiatives such as the distribution of Personal Protective Equipment (PPE) that especially in the early stages of the pandemic were not easily available.
Patologie/Applicazioni:
Anno:
2020
Tipo di pubblicazione:
Articolo
Parola chiave:
Psichiatria; Covid-19; Servizi di psichiatria; Telepsichiatria
Testata scientifica:
Journal of the Italian Society of Psychiatry
Nota:
Questa pubblicazione parla delle principali attività svolte dalla Società Italiana di Psichiatria durante il periodo di emergenza da COVID-19 a supporto degli operatori e dei pazienti ospiti dei centri di salute mentale e servizi di psichiatria in Italia. Viene evidenziato, in modo particolare, il ruolo che ha avuto e le potenzialità future della "telepsichiatria", strumento utile che molti specialisti hanno sfruttato e che ha salvato molti pazienti da evoluzioni peggiorative di stati di stress, ansia e depressione che sembravano impossibili, fino a qualche tempo fa, da trattare da remoto. Grazie al prezioso supporto di aziende leader nel settore medicale e delle telecomunicazioni, molti centri sono stati dotati di dispositivi di protezione individuale ed è stato istituito un numero verde nazionale per il supporto psicologico ai pazienti.
DOI:
https://doi. org/10.36180/2421-4469-2020-07

La nostra storia

GEA soluzioni si affaccia nel 2013 al mercato della strumentazione medicale di alto livello tecnologico ma la sua storia parte da più lontano, clicca qui per approfondire.  

GEA SOLUZIONI SRL
via Issiglio 95/10, Torino
Tel.: 011 5821948
Fax: 011 0433281
Email: info @ geasoluzioni.it

P. IVA IT11696920013 - REA TO1233648

Tutti i prodotti esposti sul sito geasoluzioni.it con relativi sottodomini ed aventi la natura di dispositivi medici, dispositivi medico diagnostici, presidi medico chirurgici, medicazioni per uso esterno, nonché tutti i contenuti del sito www.geasoluzioni.it (testi, immagini, foto, disegni, allegati, descrizioni e quant’altro) non hanno carattere né natura di pubblicità. Tutti i contenuti devono intendersi e sono di natura esclusivamente informativa e volti esclusivamente a portare a conoscenza dei clienti o dei potenziali clienti in fase di pre-acquisto i prodotti venduti da GEA soluzioni s.r.l. attraverso la rete. Nessun contenuto delle pagine del sito deve essere inteso come materiale pubblicitario, teso ad influenzare in qualsivoglia maniera una decisione di acquisto.

Copyright © 2021 GEA SOLUZIONI SRL. Tutti i diritti riservati.

Search

Con riferimento alla normativa europea ti informiamo che il sito GEA soluzioni utilizza cookies tecnici e di terze parti. Cliccando sul pulsante ACCETTA presti il consenso all’uso di tutti i cookies. Clicca qui per visionare l'informativa estesa