Pubblicazioni

Per ricevere informazioni su corsi, congressi, novità tecnologiche, aspetti legali e iniziative nel campo delle neuroscienze

Transcranial direct current stimulation: a study on naming performance in aphasic individuals.

FRD, Silva; APMG, Mac-Kay; JC, Chao; MDD, Santos; RJ, Gagliadi
Abstract:
PURPOSE: Compare the results in naming tasks of after-stroke aphasic individuals divided into active and placebo groups pre- and post-transcranial direct current stimulation. METHODS: A double-blind, randomized, controlled study conducted with 14 individuals. Patients underwent five 20-min sessions with stimulation of 2mA's on consecutive days. The cathode was placed over the Broca's homologous area and the anode was placed over the supraorbital region of the left hemisphere. Boston and Snodgrass naming tasks were assessed before and after the stimulation sessions and the results were compared between the groups. RESULTS: No significant results were observed for sequences 1 and 2 in the Snodgrass test. The Boston test results indicated significant difference related to mean time for correct responses with strategy. CONCLUSION: The results suggest that simultaneous transcranial direct current stimulation (anodic and cathodic) is a method that can improve the rehabilitation of patients with anomic and Broca's aphasia after stroke, and that language strategies should be considered in the analysis of naming task responses.
Patologie/Applicazioni:
Anno:
2018
Tipo di pubblicazione:
Articolo
Parola chiave:
stimolazione elettrica transcranica; afasia; Stroke; riabilitazione cognitiva; area di Broca
Testata scientifica:
Scielo
Nota:
Studio controllato in doppio cieco in cui pazienti afasici post-stroke sono stati sottoposti a cinque sessioni di 20 minuti con stimolazione di 2 mA in giorni consecutivi. Il catodo è stato posto sopra l'area di Broca e l'anodo è stato posto in corrispondenza della regione sopraorbitale dell'emisfero sinistro. I risultati suggeriscono che la tDCS simultanea (anodico e catodico) è un metodo che può migliorare la riabilitazione (logopedia) di pazienti con afasia anomica e di Broca, specialmente per quanto riguarda gli effetti sui tempi di risposta.
DOI:
10.1590/2317-1782/20182017242

La nostra storia

GEA soluzioni si affaccia nel 2013 al mercato della strumentazione medicale di alto livello tecnologico ma la sua storia parte da più lontano, clicca qui per approfondire.  

GEA SOLUZIONI SRL
via Issiglio 95/10, Torino
Tel.: 011 5821948
Fax: 011 0433281
Email: info @ geasoluzioni.it

P. IVA IT11696920013 - REA TO1233648

Tutti i prodotti esposti sul sito geasoluzioni.it con relativi sottodomini ed aventi la natura di dispositivi medici, dispositivi medico diagnostici, presidi medico chirurgici, medicazioni per uso esterno, nonché tutti i contenuti del sito www.geasoluzioni.it (testi, immagini, foto, disegni, allegati, descrizioni e quant’altro) non hanno carattere né natura di pubblicità. Tutti i contenuti devono intendersi e sono di natura esclusivamente informativa e volti esclusivamente a portare a conoscenza dei clienti o dei potenziali clienti in fase di pre-acquisto i prodotti venduti da GEA soluzioni s.r.l. attraverso la rete. Nessun contenuto delle pagine del sito deve essere inteso come materiale pubblicitario, teso ad influenzare in qualsivoglia maniera una decisione di acquisto.

Copyright © 2021 GEA SOLUZIONI SRL. Tutti i diritti riservati.

Search

Con riferimento alla normativa europea ti informiamo che il sito GEA soluzioni utilizza cookies tecnici e di terze parti. Cliccando sul pulsante ACCETTA presti il consenso all’uso di tutti i cookies. Clicca qui per visionare l'informativa estesa