News

Sezione dedicata alle ultime novità su Pubblicazioni, Congressi ed eventi di Formazione.

Per ricevere informazioni su corsi, congressi, novità tecnologiche, aspetti legali e iniziative nel campo delle neuroscienze

La macchina che sconfigge la droga

Le dipendenze patologiche: una questione di cervello.

abuso droga

Il professor Luigi Gallimberti, pioniere nell'utilizzo della TMS per il trattamento delle dipendenze patologiche, vanta più di mille pazienti liberati dal fardello della droga.
Questa tecnica innovativa agisce sul sistema cerebrale del piacere, riportando i livelli di dopamina alla norma.
Gallimberti e la sua équipe hanno condotto degli studi che hanno portato alla certificazione CE per la TMS nel trattamento delle dipendenze.
Gli stimolatori MagVenture hanno, infatti, ricevuto da poco l'approvazione del marchio CE non solo per le dipendenze ma anche per il trattatamento del disturbo ossessivo-compulsivo e della depressione con sintomi d'ansia.
Il paziente trattato con TMS, grazie alla stabilizzazione dei livelli di dopamina non sentirà più il bisogno di ricercare il piacere altrove, liberandosi dal pensiero ossessivo della droga.
Si parla anche dell'importanza della prevenzione, che nel caso delle dipendenze, può essere diffusa già in età giovanissima grazie ad adeguate ore di sonno e all'educazione all'attesa.

Per maggiori informazioni leggi la rassegna stampa qui

 

S

 

 

 

 

 

 

 

La nostra storia

GEA soluzioni si affaccia nel 2013 al mercato della strumentazione medicale di alto livello tecnologico ma la sua storia parte da più lontano, clicca qui per approfondire.  

GEA SOLUZIONI SRL
via Issiglio 95/10, Torino
Tel.: 011 5821948
Fax: 011 0433281
Email: info @ geasoluzioni.it

P. IVA IT11696920013 - REA TO1233648

Copyright © 2021 GEA SOLUZIONI SRL. Tutti i diritti riservati.

Search

Con riferimento alla normativa europea ti informiamo che il sito GEA soluzioni utilizza cookies tecnici e di terze parti. Cliccando sul pulsante ACCETTA presti il consenso all’uso di tutti i cookies. Clicca qui per visionare l'informativa estesa