Corsi e congressi 2020

Per ricevere informazioni su corsi, congressi, novità tecnologiche, aspetti legali e iniziative nel campo delle neuroscienze

Download programma MASTER Doppler Molinette anno19 20

 

MASTER DI I° LIVELLO
“Tecniche di Ultrasonologia neuro-vascolare e vascolare periferico”


il 5 ottobre il Dott. Tonon terrà la lezione dal titolo: "Le misurazioni con metodica doppler applicate allo studio vascolare intra ed extracranico", 
presso le aule di corso Massimo d'Azeglio 50, Torino (TO)

Lezione svolta all'interno del Master attivato dal Dipartimento di Neuroscienze “Rita Levi Montalcini” e il Senato Accademico dell’Università degli Studi di Torino.

Porteremo inoltre in visione il nuovo Doppler Transcranico Dolphin.

 

 

Descrizione

Il Master ha lo scopo di formare e qualificare secondo quanto previsto dall’art. 6 comma c) della legge 43/2006 i tecnici di neurofisiopatologia, i tecnici sanitari di radiologia medica e i tecnici di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare, nello svolgimento delle loro attività professionali che prevedono il ricorso alle tecniche ultrasonografiche come estensione delle tecniche diagnostiche tradizionali.
In particolare fornire conoscenze e competenze per la corretta conduzione di esami eco-color-doppler dei vasi epiaortici e intracranici e del sistema vascolare periferico per le procedure di localizzazione e monitoraggio di patologie vascolari. Il corso di studio prevede anche un approfondimento della funzione cardiaca applicata agli US quale organo fondamentale dell’apparato cardiovascolare e un focus sulla funzione neuromuscolare con l’introduzione all’ultrasonologia neuro-muscolare.
Considerato che il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) del Comparto Sanità per il triennio 2016-18 e il Ministero della Salute e il MIUR hanno formalmente riconosciuto i Master professionalizzanti per le competenze avanzate di cui all’art. 6 comma c) della Legge 43/2006 (Nota MIUR 1-4-2019), come alta formazione e qualificazione professionale, il professionista tecnico così specializzato, al pari dei Coordinatori in possesso del Master in coordinamento, potrà vedersi riconosciuta una corrispondente indennità economica (comma 6 e 7 dell’art. 16 CCNL 2016-18).


Con tali presupposti, questo Corso di Studio si caratterizza per una ampia attività di formazione teorica, di laboratorio e di tirocinio pratico impiegando, possibilmente, anche tecniche di didattica e di comunicazione a distanza, e-learning e teleconferenza.

 

Nello specifico, al termine del Master universitario, il professionista tecnico sanitario specializzato sul modello del Sonographer, ampiamente impiegato da decenni nel sistema sanitario anglosassone, avrà acquisito le seguenti competenze:

  • Conduzione dell’indagine ultrasonografica neuro-vascolare e vascolare periferico in autonomia, su prescrizione medica, con modalità operative predefinite da protocolli e linee guida nazionali e internazionali, nel rispetto degli standard di qualità;
  • Produrre, al termine dell’indagine, un report/relazione tecnico-descrittivo che indichi la procedura tecnica e la tecnologia impiegata, il metodo impiegato per le misurazioni, i risultati complessivi dell’indagine e allegare le corrispondenti immagini/clip/informazioni ottenute, in modo tale che il medico specialista possa formulare l’ipotesi diagnostico-terapeutica;
  • Gestire e utilizzare in modo corretto e ottimale le apparecchiature ecografiche al fine di elaborare ed ottenere le migliori informazioni possibili: sulle stesse realizzare, secondo protocolli e linee guida nazionali ed internazionali, i controlli periodici di qualità;
  • Acquisire conoscenze sulla funzione cardiaca quale organo fondamentale dell’apparato cardio-vascolare e sulla funzione neuro-muscolare con l’introduzione all’ultrasonologia cardiaca e neuromuscolare;
  • Acquisire le conoscenze giuridico-legislative necessarie per una completa consapevolezza della responsabilità professionale corrispondente alle competenze avanzate acquisite nel rispetto del proprio codice etico-deontologico;
  • Attuare tutte le operazioni finalizzate al trattamento, alla conservazione, all’archiviazione e invio in telemedicina delle immagini/clip/informazioni digitali dell'indagine prodotta;
  • Partecipare alle scelte per l’acquisizione in dotazione di nuove apparecchiature e tecnologie ultrasonografiche secondo principi di valutazione multidimensionale (H.T.A.);
  • Acquisire le conoscenze economico-manageriali necessarie per l’organizzazione e gestione del laboratorio di ultrasonologia;
  • Acquisire le conoscenze di Metodologia della Ricerca Scientifica per realizzare e partecipare ad attività di ricerca di base, clinica e bibliografica.

 

Profilo Professionale

Il Master è rivolto ai Tecnici di Neurofisiopatologia (TNFP), ai Tecnici Sanitari di Radiologia Medica (TSRM) e ai Tecnici di Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare (TFCPC) in possesso della Laurea di I livello, del Diploma universitario o del Diploma equipollente di cui alla legge n. 42/1999, abilitante all'esercizio delle professioni sanitarie di TNFP, TSRM e TFCPC (SNT/03) in possesso di Diploma di Scuola Media Superiore della durata di 5 anni.

La nostra storia

GEA soluzioni si affaccia nel 2013 al mercato della strumentazione medicale di alto livello tecnologico ma la sua storia parte da più lontano, clicca qui per approfondire.  

GEA SOLUZIONI SRL
via Issiglio 95/10, Torino
Tel.: 011 5821948
Fax: 011 0433281
Email: info @ geasoluzioni.it

P. IVA IT11696920013 - REA TO1233648

Copyright © 2021 GEA SOLUZIONI SRL. Tutti i diritti riservati.

Search

Con riferimento alla normativa europea ti informiamo che il sito GEA soluzioni utilizza cookies tecnici e di terze parti. Cliccando sul pulsante ACCETTA presti il consenso all’uso di tutti i cookies. Clicca qui per visionare l'informativa estesa